pmi

L’ Economia della Conoscenza e il riscatto del Sud

Il riscatto del nostro sistema paese, si è più volte detto, passa per il Mezzogiorno di Italia. Risolvere le ataviche questioni di povertà e arretratezza, sicurezza e illegalità, sono dei passaggi obbligati per rendere competitiva la nazione a livello globale. E’ inoltre degno di nota come alle tante ricette applicate o semplicemente teorizzate non manchi mai l’ingrediente dell’innovazione ed è ...

Leggi Articolo »

Costruire Verde, costruire il futuro

Oggi giorno è praticamente diventato consuetudine parlare di Green Economy, ma spesso si commette l’errore di considerare come settori portanti di tale economia unicamente quello energetico e quello dei rifiuti, trascurando invece gli ambiti tradizionali (come ad esempio l’ edilizia). Ambiti che non solo sono portanti per l’economia del Paese, ma sono principalmente quelli che più di altri hanno la ...

Leggi Articolo »

“NAPOLI E LA CINA”

“NAPOLI E LA CINA”: CONVEGNO SULL’INTEGRAZIONE E PRESENTAZIONE DI LAVORARE E VIVERE IN ITALIA” LA PRIMA GUIDA IN LINGUA CINESE SULLE REGOLE SOCIALI E LAVORATIVE ITALIANE Bruscino, direttore dell’associazione italo – cinese Grandangolo: Spesso le regole non vengono rispettate per le mancate conoscenze linguistiche – culturali: integrazione è anche favorire la conoscenza, eliminando i gap   Lunedì, alle ore 10, ...

Leggi Articolo »

Giovani, Belli e Disoccupati …

Giovani, Belli e Disoccupati, potrebbe essere il titolo dell’ ultima indagine dell’Istat, che per l’ennesima volta, evidenzia nel nostro paese un tasso di disoccupazione giovanile pari al 27% per le fasce di età comprese tra i 15 e i 24 anni, praticamente 1 su 4, a una distanza di 7,6 punti percentuali dalla media europea, una situazione drammatica quella che ...

Leggi Articolo »

I giovani e la politica … quante parole e pochi fatti

Ecco un video che vale la pena rispolverare, per ricordarci quanto si è detto, proposto, richiesto a chi ci rappresenta e capire quanto poco o nulla si è fatto e soprattutto quanto poco veniamo ascoltati da chi ha in mano anche il nostro domani … link : http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c99ebcc3-2748-4bab-9c93-fc7b2f7c84c1.html?p=0

Leggi Articolo »

LA VERA RIFORMA E’ SOLO L’INNOVAZIONE

E’ un’analisi spietata quella di Ceva Grimaldi nel suo editoriale, ma non per questo meno veritiera, eppure come tutte le analisi e le riflessioni è anche un ottimo spunto, un’opportunità per tornare a parlare in maniera diversa di qualcosa come le riforme, unico strumento in grado di fare la necessaria differenza tra un paese che sceglie il progresso sociale ed ...

Leggi Articolo »

Sud, il governo promette 100 miliardi

In autunno il Governo avvierà un programma di investimenti per il Mezzogiorno del valore di 100 miliardi di euro, che avrà come principali obbiettivi la realizzazione e l’ ammodernamento delle infrastrutture e la creazione di imprese, per le quali saranno previste forme di incentivi e di benefit diversi da quelli posti in essere in passato quindi non di tipo assistenziale. ...

Leggi Articolo »

Per capire dove stiamo andando, dobbiamo capire dove stiamo investendo.

Per valutare in maniera puntuale la spesa e gli interventi di riduzione della stessa, ma soprattutto per capire il paese dove ha deciso di investire ed andare, vale la pena fare una rapida immersione nei numeri messi a disposizione dalla Ragioneria dello Stato (riferiti al 2007) per ricavarne un prospetto interessante sulle destinazioni di spesa del bilancio italiano: 034 – ...

Leggi Articolo »

Occupazione, l’ Italia ancora Ultima.

L’ organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, OCSE, ha analizzato i dati statistici di fine 2009 sull’ occupazione dei vari paesi occidentali, ebbene neanche questa volta sfortunatamente ci sono belle notizie per l’ Italia, dove l’ occupazione anche complice la crisi, che pure ha colpito gli altri paesi, ha toccato nuovi massimi, soprattutto per alcune categorie come quella ...

Leggi Articolo »

Dire Basta, non Basta.

Quando una crisi colpisce un sistema gia’ fortemente indebolito da una cattiva gestione delle risorse e non si pone immediatamente rimedio, cambiando e applicando nuovi metodi e misure che governino non solo la spesa, ma anche l’ atteggiamento politico/culturale, non si fa altro che generare continue e irrisolvibili emergenze, perseverando in questo modo in modelli negativi, con l’ unico risultato ...

Leggi Articolo »