Lo sviluppo sostenibile

12.00

Il vasto Problema Ambiente racchiude in sé le basi della realizzazione dello sviluppo, inteso sia come necessità di una produzione sostenibile rispetto alle risorse naturali disponibili sia come sostenibilità nel tempo del benessere individuale e sociale.

Descrizione

Il vasto Problema Ambiente racchiude in sé le basi della realizzazione dello sviluppo, inteso sia come necessità di una produzione sostenibile rispetto alle risorse naturali disponibili sia come sostenibilità nel tempo del benessere individuale e sociale.

Se la sostenibilità deve diventare cultura diffusa e stile di vita dei cittadini al pari di altri princìpi come la democrazia e la libertà, concepire la diminuzione dell’inquinamento come una riduzione della produzione di beni e servizi, comporterebbe una caduta della qualità della vita. È molto importante continuare a produrre tutto quello di cui abbiamo bisogno ma consumando meno energia e meno materiali.

È necessario sviluppare una nuova coscienza tramite l’apprendimento delle regole da seguire non solo per la salvaguardia del territorio ma per il futuro sviluppo economico e sociale, migliorando le condizioni di Ben-Essere di tutti.

Indice:

1. Introduzione

2. La cultura ecologica

3. Economia ed eco-benessere

4. Lo sviluppo sostenibile
4.1 Agenda
4.2 Le convenzioni e la dichiarazione di Rio
4.3 Il percorso dello sviluppo sostenibile

5. Il ruolo della tecnologia

6. L’energia e le sue fonti
6.1 Eolico
6.2 Fotovoltaico
6.3 Geotermia
6.4 Biomasse
6.5 Biocarburanti
6.6 Energia nucleare
6.7 Automobili a idrogeno

7 Le imprese “eco-efficienti”

8 La gestione dei rifiuti
8.1 La via del riciclaggio
8.2 Il riciclaggio come ultima scelta: priorità, riduzione e riuso
8.3 I materiali riciclabili
8.4 Il caso della plastica
8.5 Combustibile derivato dai rifiuti
8.6 Termovalorizzazione e altri modi di affrontare Il problema dei rifiuti
8.7 Altre tecnologie di smaltimento

9. CONCLUSIONI
9.1 Celere politica ambientale necessaria per realizzare gli obiettivi

Bibliografia

Note sull’autore:

Autore di numerosi articoli in materia di sviluppo sostenibile e docente in corsi di formazione promossi e finanziati dalla Regione Campania in campo ambientale, Angelo Bruscino aggiorna costantemente l’approfondimento e lo studio di nuove possibilità per lo sviluppo sostenibile, coordinandoli con un’esperienza diretta in campo imprenditoriale. 

Indice:
I introduzione
1 Sviluppo sostenibile: il concetto applicato al turismo
1.1 Lo sviluppo sostenibile
1.2 Sostenibilità italiana
1.3 Green economy: la nuova opportunità
1.4 Il turismo sostenibile: il turismo “verde”
1.5 Il turismo “Made in Italy”
1.6 Scenario internazionale
1.7 Ecoturismo in Italia
2 Turismo ecosostenibile: dall’agriturismo all’enoturismo
2.1 Le caratteristiche dell’agriturismo
2.1.1 L’agriturismo come turismo sociale e sostenibile
2.2 Cos’è l’enoturismo
2.3 L’enoturismo come parte dell’ecoturismoConclusione
BibliografiaNote sull’Autore:
Angelo Bruscino inizia la propria attività nel 1999 occupandosi di consulenza alle aziende. Oggi è amministratore di alcune imprese che lavorano nel settore della Green Economy e ricopre diversi ruoli nella Confapi. Finalista per l’anno 2005 e 2006 del prestigioso premio Marrama per giovani talenti, giornalista e scrittore, con libreriauniversitaria.it edizioni ha pubblicato Lo Sviluppo Ecosostenibile (2008).

Additional information

Editore

Libreria Universitaria

Data di Pubblicazione

2008

ISBN

8862920024

Numero Pagine

80

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lo sviluppo sostenibile”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: