Quanto ci costa essere italiani?

Copia di Cover_Bruscino (31.07.2013)-1

 

Il lavoro propone una rivisitazione in chiave semi ironica della tripartizione dantesca della Commedia in Inferno, Purgatorio e Paradiso, raccontando la mia versione dei fatti sulla crisi economica, politica ed etica del nostro Paese, suggerendo le possibili vie di uscita dal pantano nel quale ci siamo ritrovati. Il libro si immette così a pieno titolo nel dibattito su giovani e mercato del lavoro, affrontando temi come disoccupazione e “bamboccioni”, focalizzando l’attenzione sulla necessità di nuove e pregnanti sinergie tra imprese e atenei e sull’importanza fondamentale dell’istruzione – risorsa per il Mezzogiorno troppo spesso sottovaluta e svilita e che ancora oggi resta la leva fondamentale per continuare a crescere e non attendere semplicemente di invecchiare…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: