Tag Archivi: giovani

Il Sud non è il ghetto dell’Italia

La rincorsa a definire il Sud geneticamente modificato dalla crisi economica ed etica da scrittori, magistrati, imprenditori, politici e statisti di ogni piccola grandezza, che si affannano a scaricare su queste terre la loro incapacità e la loro responsabilità di non aver saputo fare il loro dovere o aver saputo svolgere il proprio compito, ormai assume quasi i contorni di ...

Leggi Articolo »

Ai Giovani che cercano lavoro, si sconsiglia l’Italia

Nonostante il “Jobs Act”, ai Giovani che cercano lavoro si sconsiglia l’Italia. Questo il triste risultato di una ricerca condotta da VeriskMaplecroft (società di ricerca strategica e analisi dei rischi) dal titolo LabourCosts Index 2015 che classifica l’Italia come paese più rischioso tra i 172 presi in esame per il costo del lavoro, ossia identifica il nostro paese come quello ...

Leggi Articolo »

Caro Direttore, noi ci sentiamo il futuro addosso …

Caro Direttore, in questo paese dove si parla sempre dei massimi sistemi, senza mai scendere con i piedi per terra, mi piace tentare con lei un approccio semplice, diretto, schietto e molto pragmatico. Mi chiamo Angelo Bruscino, sono un giovane, un imprenditore del sud di questo stivale e soprattutto, glielo scrivo con onore ed orgoglio, sono il neo presidente del ...

Leggi Articolo »

Un paese dove i giovani sono costretti ad investire sul passato

Benvenuti in Italia, uno strano paese dove le nuove generazioni sono costrette ad investire sul passato, questa è la breve riflessione che spesso sono costretto a fare quando mi confronto con la quotidianità di questa stravagante nazione, i neo lavoratori pagano nelle loro buste paga le pensioni dei loro padri, consapevoli che probabilmente non potranno ricevere lo stesso trattamento, i ...

Leggi Articolo »

Se puoi scegliere, scegli di non fuggire

La verità è che io sono uno dei fortunati, perché io ho sempre potuto scegliere, sarei potuto andare via o potevo restare e tentare di dimostrare in primis a me stesso e poi agli altri che niente è perduto se qualcuno decide tenta di cambiare le cose. Chiariamoci non sono, non posso e non voglio diventare esempio per nessuno, nè ...

Leggi Articolo »

In Italia siamo tutti vittime dell’eterna giovinezza

Sembra buffo, in un mondo che non vuole invecchiare mai, dove tutti vogliamo, cerchiamo, tentiamo a volte disperatamente di restare eternamente giovani, che io e la mia generazione di trentenni italiani invece, cerchiamo altrettanto tenacemente di diventare, nella considerazione di questo strano paese vecchi o almeno adulti. E’ assurdo che io per primo che ho 34 anni e qualche pizzico ...

Leggi Articolo »

Quanto vale un’Italiano ?

L’Italia ha aderito tramite l’Istat al progetto Human Capital dell’ OCSE che indirizza verso una strategia basata su definizioni e assunzioni comparabili a livello internazionale del capitale umano (C.U.) per valutare la capacità di una società di produrre i beni e servizi necessari a soddisfare i propri bisogni che chiaramente dipendono dalla quantità, qualità e combinazione delle risorse a disposizione. ...

Leggi Articolo »

Natale 2013 diventiamo l’inchiostro nella penna che scrive il nostro destino

Le vigilie sono sempre periodi strani. Mi capita, ormai puntualmente, di vivere questi giorni con una particolare intensità emotiva, tanto da azzerare ogni tentativo maldestro di mantenere un certo distacco per poter meglio digerire eventi e avvenimenti che mi hanno accompagnato a un’occasione  come il Natale, di consueto fatidica per tirare un po’ di somme.

 Perché le occasioni come le ...

Leggi Articolo »

La Campania diventi un “laboratorio di speranza”

Diventare un “laboratorio di speranza”. Dovrebbe essere questo l’incipit su cui costruire il domani della Campania. L’attenzione mediatica calata negli ultimi mesi (o anni) sulla catastrofe ambientale della nostra terra ci si sta ritorcendo contro. A risentirne gioco forza sono aziende agricole, poli agroalimentari, artigiani. Le stesse prospettive di tanti giovani e di tante famiglie sulla costruzione del loro futuro ...

Leggi Articolo »

L’Italia può morire di egoismo

È un’Italia triste, molto triste quella che negli ultimi 50 giorni si è manifestata impietosamente agli occhi del mondo. Tanto più se gli occhi appartengono ai tanti cittadini, centinaia di migliaia, che ormai da troppo tempo vivono una terribile condizione di disagio economico e sociale. E’ triste un paese che sperava di essersi rinnovato nel voto, compreso quello cosiddetto “di ...

Leggi Articolo »