Tag Archivi: governo

Quale giustizia merita l’Italia ?

Da anni si parla di riforma della Giustizia, in un’ottica di revisione costituzionale. Agli italiani, invece, piacerebbe parlare di un cambiamento della giustizia finalizzato a obiettivi pragmatici, come quelli di ridare efficienza e modernità ad un paese come il nostro, nel quale la durata dei processi civili di primo grado è di 493 giorni, mentre nei paesi aderenti al Consiglio ...

Leggi Articolo »

Innovare col buonsenso: la ricetta per la crescita delle pmi

Qual è l’obiettivo di una piccola impresa? Quella di restare sempre delle stesse dimensioni o, piuttosto, di consolidarsi, crescere, esplorare nuovi mercati? Se la risposta, ovvia, è la seconda, è pur vero che in Italia la retorica del “piccolo è bello” ha pervaso per troppi anni l’approccio alla realtà di un vitalismo imprenditoriale indubbio, ma poco sostenuto da politiche economiche ...

Leggi Articolo »

L’Italian Jobs Act

Se si parla di lavoro in Italia è inevitabile accendere fibrillazioni e sentimenti contrastanti, siamo ancora vittime di un passato fatto di opposte ideologie e di finti moralismi che troppo spesso da ogni lato, vengono sbandierati in difesa di un interesse comune che si realizza in particolarismi utili alla protezione della poltrona di turno che sia politica, sindacale o datoriale ...

Leggi Articolo »

Il “Civic-tech” sta cambiando il mondo

Mi piace iniziare questo 2014 scrivendo del “quando e del come” la cittadinanza attiva e la tecnologia si incontrano spesso migliorano la nostra vita, lo faccio attraverso un’ analisi condotta dalla Knight Foundation, che ci racconta di un settore in crescita dove dal singolo cittadino, alle imprese e alle associazione no profit, negli ultimi anni si stanno producendo grandi e ...

Leggi Articolo »

Il Governo che confonde la stabilità con l’immobilismo

L’Italia ed il governo Letta in particolare sta correndo un gravissimo rischio, sta confondendo la stabilità di cui necessità questo paese con l’immobilismo … I timidi segnali di ottimismo che l’Europa sta raccogliendo in questa incerta estate vengono velocemente sbandierati come gli auspici e gli auguri di romana memoria che profetizzano la fine di questa crisi, ma la verità è ...

Leggi Articolo »

Cosa chiedono le imprese italiane al governo per riuscire a sopravvivere?

In Italia esistono 6 milioni di imprese. Praticamente sono una ogni dieci abitanti e nel 97% dei casi si tratta di PMI, piccole e medie realtà. Ma, caso più unico che raro, nonostante queste rappresentino la stragrande maggioranza della forza produttiva e lavorativa della nazione, allo stesso tempo risultano molto poco ascoltate, soprattutto a causa di un pregio-difetto che le ...

Leggi Articolo »

L’Italia può morire di egoismo

È un’Italia triste, molto triste quella che negli ultimi 50 giorni si è manifestata impietosamente agli occhi del mondo. Tanto più se gli occhi appartengono ai tanti cittadini, centinaia di migliaia, che ormai da troppo tempo vivono una terribile condizione di disagio economico e sociale. E’ triste un paese che sperava di essersi rinnovato nel voto, compreso quello cosiddetto “di ...

Leggi Articolo »

Se l’Italia non vuole rinunciare a crescere

Se l’Italia non vuole rinunciare a crescere, perché non riesce ad emergere da una trappola-di-troppo-debito – situazione assai simile a quella del Sol Levante dobbiamo trovare in fretta una strada che tanto politicamente quanto economicamente ci veda impegnati ad occuparci più del futuro, e nella fattispecie delle soluzioni necessarie a finanziare la crescita. L’ha appena fatto la Commissione Barroso, approvando ...

Leggi Articolo »

Quanto ci costa essere Italiani?

Alla fine di questo 2012 credo di aver capito qualcosa di importante. Ho appreso una lezione straordinaria che mi ha dato la comprensione di quanto costi essere italiani. Mi spiego meglio. Nell’ultimo anno abbiamo tutti scoperto che la nostra nazione non aveva più credibilità in Europa e nel mondo e che per tale motivo siamo stati commissariati dai mercati con ...

Leggi Articolo »

Sud, il governo promette 100 miliardi

In autunno il Governo avvierà un programma di investimenti per il Mezzogiorno del valore di 100 miliardi di euro, che avrà come principali obbiettivi la realizzazione e l’ ammodernamento delle infrastrutture e la creazione di imprese, per le quali saranno previste forme di incentivi e di benefit diversi da quelli posti in essere in passato quindi non di tipo assistenziale. ...

Leggi Articolo »